Pallone frenato

Sistema multiparametrico per pallone frenato
Il sistema è stato progettato e fornito al Dipartimento di Ingegneria Aerospaziale (DIAS) dell'Università Federico II di Napoli, nell'ambito di un progetto per il controllo dei gas inquinanti
Il DIAS ha progettato e fornito una navicella a bordo della quale L&M ha installato:
  1. anemometro triassiale Gill Windmaster
  2. un sensore di temperatura e umidità relativa dell'aria
  3. un analizzatore di gas per rilevare CO NOx O3 C6H6
  4. un sistema GPS
  5. un sistema di acquisizione dati GreenLOG
  6. un sistema di alimentazione con batteria al litio
La navicella è agganciata ad un pallone frenato di 20 m³
 
Il datalogger GreenLOG (2 unità gemelle a 300 MHz con 8 ingressi seriali) acquisisce e memorizza su disco DDM:
 
DATI VELOCI
  • GPS - 50Hz 38 dati, tra cui oltre la posizione, gli angoli di Eulero e il tempo, con risoluzione al millisecondo
  • WINDMASTER - 32 Hz 4 dati: componenti UVW, temperatura sonica
DATI LENTI
 
  • Temperatura, Umidità, CO, NOx, O3,C6H6 ogni 5 secondi
 
I dati provenienti dai vari dispositivi, equipaggiati con 3 clock indipendenti, vengono sincronizzati con la risoluzione di 1 millisecondo.
L'autonomia del volo (limitata dal peso della batteria) è di 4 ore.
Il sistema è predisposto per la trasmissione a terra, via wireless, dei dati lenti
Sistema per il rilevamento dei gas inquinanti con pallone frenato
Sistema per il rilevamento dei gas inquinanti con pallone frenato